Riqualificazioni ex-segreteria in via della Pallotta, quando i lavori?

Nel 2003 l’Università degli Studi di Perugia ha acquisito l’edificio in Via della Pallotta, in seguito è stato investito un milione di euro per i lavori di ristrutturazione di buona parte della struttura, ovvero 1.500 metri quadri, per poi aprirvi le nuove Segreterie degli Studenti con spazi adeguati e connessione internet per la trasmissione dei dati. Accanto alla struttura sono presenti il Centro Universitario Sportivo, il Complesso Sportivo e Ricreativo “G. Bambagioni” e la Piscina Universitaria con campi da tennis, campi da calcio, campi da basket, campo da beach volleyball, una piscina all’aperto e una al chiuso.

Dopo una serie di verifiche nel 2009 le Segreterie Studenti vengono chiuse per mancanza delle caratteristiche antisismiche, in particolare per problematiche legate al tetto dell’edificio, con la promessa di lavori per l’adeguamento e una nuova riapertura in tempi brevi. Invece, nel 2011 si decise di spostare definitivamente gli uffici generali delle Segreterie degli Studenti negli edifici delle singole facoltà.

E’ evidente che si tratta di uno spazio ubicato in una zona centrale, vicino a centri sportivi molto frequentati da giovani e dagli studenti, non lontano dal centro storico e adiacente ad alcune importanti facoltà. Vista l’importanza di questa struttura e ritenendo inaccettabile lo stato di degrado e di abbandono in cui si trova da anni, abbiamo deciso di presentare un ordine del giorno, con cui chiediamo a Sindaco e Giunta di riferire sui progetti per la messa in sicurezza e la riqualificazione degli edifici delle ex-Segreterie Studenti in via della Pallotta, di spiegare se è prevista una differente destinazione per i 1.500 metri quadri già ristrutturati e di attivarsi presso il Rettore e la Giunta dell’Università degli studi di Perugia per non lasciare nell’attuale abbandono la struttura e l’area cittadina circostante.

Di seguito l’odg:

———-

PREMESSO CHE:

  • L’Università degli Studi di Perugia nel 2003 ha acquisito l’edificio in Via della Pallotta, precedentemente principale concessionaria Fiat della città. A seguito dell’investimento di un milione di euro per i lavori di ristrutturazione di buona parte della struttura, ovvero 1.500 metri quadri, nel 2004 sono state aperte le nuove Segreterie degli Studenti con spazi adeguati e connessione internet per la trasmissione dei dati;
  • A seguito delle sollecitazioni da parte dell’Università degli Studi fu realizzata una nuova stazione ferroviaria della FCU a servizio delle Segreterie degli Studenti collegata sia con il Centro Storico che con Ponte San Giovanni la cui realizzazione è costata due milioni di euro;
  • Accanto alle segreterie sono presenti le strutture del Centro Universitario Sportivo, del Complesso Sportivo e Ricreativo “G. Bambagioni” e della Piscina Universitaria con campi da tennis, campi da calcio, campi da basket, campo da beach volleyball, una piscina all’aperto e una al chiuso;

VALUTATO CHE:

  • Dopo accurate verifiche nel 2009 le Segreterie Studenti vengono chiuse per mancanza delle caratteristiche antisismiche, in particolare per problematiche legate al tetto dell’edificio, con la promessa di lavori per l’adeguamento e una nuova riapertura in tempi brevi;
  • Al contrario di quanto promesso nel 2011 viene presa la decisione di spostare definitivamente gli uffici generali delle Segreterie degli Studenti negli edifici delle singole facoltà;

SI IMPEGNA IL SINDACO E LA GIUNTA A:

  • Riferire in commissione consiliare competente sui progetti per la messa in sicurezza e la riqualificazione degli edifici delle ex-Segreterie Studenti in via della Pallotta che risultano ad oggi abbandonati;
  • Rendere noto se è prevista una differente destinazione per i 1.500 metri quadri già ristrutturati, considerando anche la realizzazione della stazione ferroviaria collegata all’edificio e la presenza di strutture d’interesse come il CUS, Centro Bambagioni e Piscina Universitaria;
  • Ad attivarsi presso il Rettore e la Giunta dell’Università degli studi di Perugia per non lasciare nell’attuale abbandono la struttura e l’area cittadina circostante.
Posted in #OpenPg and tagged , , , , , .