Bruciati 3,5 milioni euro di interessi passivi dall’inizio del mandato Romizi

Dall’inizio del mandato del Sindaco Romizi sono stati bruciati 3,5 milioni di euro di interessi passivi che potevano essere investiti sulla città di Perugia. Come è successo? Immaginate di usare la vostra carta di credito per mesi senza pagare mai il saldo, cosa succederebbe? Non solo accumulereste enormi debiti e interessi passivi ma, alla fine, […]

Ecco cosa ha scritto la Corte dei Conti al Sindaco Romizi

Prima di entrare nel merito vorremmo porre una questione di forma: il Sindaco, l’Assessore e i Dirigenti sono stati convocati di fronte alla Corte dei Conti e hanno detto cose non corrispondenti alla verità, tanto da costringere la giustizia contabile a riprenderli più volte nella relazione scritta, sottolineando come ciò che hanno detto e scritto […]

San Bevignate, non esistono scorciatoie tra cavilli e ricorsi, la questione è di scelta politica: dopo averla ignorata per 4 anni, va affrontata e risolta.

L’occasione mi è funzionale per augurare buon lavoro al nuovo commissario dell’Agenzia per il Diritto allo Studio dell’Umbria, Maria Trani, prontamente nominata a poche ore di distanza dalle improvvise dimissioni del precedente amministratore così da permettere ad una eccellenza amministrativa, quale è l’ADISU, di continuare a lavorare per il bene della popolazione studentesca. Al contempo […]

Bonus Nido, 1000 euro a rischio per i ritardi di Sindaco ed Assessore

Come già abbiamo avuto modo di sottolineato il Comune di Perugia sta sottovalutando il problema dei servizi educativi: non è di certo la prima volta, basti pensare a come è stata gestita la questione delle mense scolastiche per esempio. Alle criticità già presenti oggi se ne aggiunge una nuova: dopo un periodo di assenza di […]

Grandi eventi a numero chiuso e rischio boomerang: si alla sicurezza, no alla paranoia

Vorrei fare una riflessione utile alla nostra città, soprattutto a ridosso del grande evento che si rinnova ogni anno, Umbria Jazz e dei bellissimi concerti che si svolgono da tradizione nella cornice delle piazze e dei giardini dell’acropoli. Nello scorso weekend si sono tenuti due eventi che vorrei mettere a confronto: nella nostra città si […]

Nuove strisce blu, scelta sbagliata e illegittima: un pesce d’Aprile?

Abbiamo deciso di procedere a questa attivazione perché riteniamo che il Sindaco Romizi e la Giunta di centro-destra stiano andando contro le norme in vigore e le recenti sentenze in materia: decidendo di istituire nuove aree di sosta a pagamento (strisce blu) a ridosso del centro storico, segnatamente nelle zone attualmente destinate al parcheggio libero […]