Tutto un altro blog!

mostra
6
Ott

Cultura: superare la politica dei contenitori per sostenere contenuti e reti

Sostegno alle attività culturali e all’impresa creativa: ecco di cosa ha bisogno l’Umbria. Di nuove politiche culturali.

Occorre passare dalla politica dei contenitori per la cultura alla scelte per sostenere i contenuti, passando per la costruzione di una rete che dia corpo alla valorizzazione di un territorio che, oltre ad essere un bene culturale in sè, è anche un ambiente dove i beni culturali costituiscono l’identità profonda della nostra terra.

La cultura è un asset strategico per il futuro dell’Italia e dell’Europa, ma può anche diventare strumento essenziale per la crescita civile di una comunità: in Umbria infatti è un fattore identitario e di sviluppo economico di un tessuto diffuso in molti territori della nostra terra.

Insieme alle grandi manifestazioni di carattere internazionale, che hanno rappresentato fin qui un fattore di proiezione positiva dell’immagine della nostra terra nel mondo, va dato respiro ad iniziative di qualità capaci di garantire apertura alla circolazione delle idee e al contempo riportare il nostro territorio alla sua vocazione più positiva: una regione che sa parlare al mondo, e non a se stessa.

Leave a Reply